Traduzione per i media e blog: tutto ciò che dovresti sapere

traduccion-blogs-medios-comunicacion

L’arrivo di Internet ha significato un prima e un dopo per i media, che hanno dovuto adattarsi a una realtà completamente nuova.

Questo cambiamento ha portato alcuni svantaggi, sì, ma anche cose buone. A differenza dell’era delle notizie stampate, ora i media possono raggiungere persone in qualsiasi parte del mondo. E, se sono tradotti in più lingue, anche di più.

A BigTranslation siamo specializzati nella traduzione di contenuti di ogni genere per blog e media.

Da questa esperienza deriviamo diversi suggerimenti e aspetti da considerare quando stai cercando una traduzione per i tuoi media o il tuo blog.

Pronti, Via!

Perché i media dovrebbero tradurre i propri contenuti?

Ci sono migliaia di media diversi e ognuno ha dei bisogni specifici. Ma hanno tutti qualcosa in comune: il loro contenuto è la pietra miliare attorno alla quale ruota tutto il resto. Parliamo di contenuti di ogni tipo: report, articoli di opinione, podcast, video news …

A volte, questi contenuti non sono nemmeno di tua produzione! Possono essere ripubblicazioni di un articolo pubblicato da un media straniero, o anche articoli creati da utenti o follower che vogliono collaborare con un media o un blog specifico (come in piattaforme come Medium).

Con Internet, rendere questo contenuto accessibile a migliaia di utenti è più facile che mai. E questo è fantastico! Genereremo più traffico sul nostro sito web, più abbonamenti, maggiori proventi pubblicitari… E, se siamo un mezzo di comunicazione stampato con una versione online, un sito web attivo aumenterà gli acquisti della nostra edizione fisica.

Ma, per raggiungere tutte queste persone, non possiamo rimanere in una lingua. La traduzione dei nostri contenuti è essenziale per raggiungere il maggior numero di persone.

Come decidere in quali lingue tradurre i miei contenuti

Oggi, si parlano sul nostro pianeta almeno 7000 lingue diverse. La traduzione dei nostri media è importante, ma è necessario applicare il buon senso, poiché una traduzione richiede tempo e denaro ed è importante scegliere bene in quali lingue vogliamo offrire i nostri contenuti.

A tale riguardo, ti offriamo una serie di consigli:

  • Il primo aspetto e il più importante è fare uno studio di mercato e definire la propria strategia. Dovresti cercare lettori interessati a questo argomento o mercati in cui la concorrenza è bassa. Se, ad esempio, hai un blog in cui parli di nuove tecnologie, potresti provare a tradurre i tuoi contenuti in spagnolo, poiché la digitalizzazione in alcuni paesi latini come l’Argentina o il Messico sta crescendo negli ultimi mesi.
  • Se non sai da dove iniziare, ecco un’informazione che potrebbe aiutarti: se traduci il tuo media o il tuo blog nelle 10 lingue più parlate su Internet, raggiungerai nientedimeno del 77% degli utenti di la rete. È un inizio, giusto? Significherebbe moltiplicare in modo esponenziale i tuoi utenti iniziali. Queste dieci lingue potrebbero essere un buon punto di partenza per considerare nuovi mercati a cui rivolgerti.

Tutto ciò dovrà essere supportato con l’uso di strumenti che confermino che stai indirizzando la tua strategia correttamente.

  • Google Keyword Planner: Questo strumento di Google ti dirà quali ricerche contengono una particolare parola chiave in una lingua o in un paese che hai specificato. Se le ricerche relative ai viaggi sono maggiori in Argentina che in Brasile, forse dovresti considerare di tradurre il tuo mezzo in spagnolo e non in portoghese (anche se qui si inserisce anche il problema della concorrenza).
  • Google Trends: Questo è un altro strumento di Google, che funziona come complemento perfetto per Keyword Planner. Google Trends ti mostrerà l’evoluzione delle ricerche per ogni termine. Puoi filtrare per area e date, il che può aiutarti a vedere l’interesse di un gruppo specifico di persone per un argomento. È perfetto per rilevare le tendenze.

traduccion-medios-blogs

Cosa si può tradurre sui mezzi di comunicazione o in un blog?

Ogni mezzo di comunicazione e ogni blog ha le sue esigenze e dovrà tradurre un tipo di contenuto o un altro se vuole internazionalizzarsi.

A BigTranslation lavoriamo continuamente con media e blog di ogni tipo e abbiamo rilevato contenuti che vengono ripetuti. Ad esempio:

 

  • Notizie, report, articoli di opinione, recensioni … Tutto ciò che costituisce un mezzo di comunicazione tradizionale. Alcune di queste pubblicazioni sono più estemporanee, altre meno. Nel caso in cui tu disponga di un supporto che pubblichi contenuti in cui prevale l’immediatezza (ad esempio notizie), puoi richiedere una traduzione urgente alla tua agenzia di traduzione.
  • Comunicati stampa: In quanto mezzo di comunicazione, riceverai più comunicati stampa di quelli che invii. Se lavori in un’agenzia pubblicitaria e generi comunicati stampa, devi tradurli affinché possano venir inviati ai media di tutto il mondo.
  • Kit multimediale: Uno strumento di base per monetizzare i tuoi mezzi di comunicazione. Il tuo media kit dovrebbe presentare i tuoi mezzi di comunicazione, il tuo target e i principali supporti pubblicitari che proponi. Se hai intenzione di iniziare a pubblicare in altre lingue, la cosa logica da fare è tradurre anche il tuo kit multimediale.
  • Newsletter: Le newsletter sono fondamentali per raggiungere i tuoi utenti. Ogni giorno, ogni settimana o con la periodicità che desideri, puoi inviare loro gli articoli più interessanti che hai pubblicato e dare un “boost” al traffico sul tuo sito web.
  • Il tuo sito web: Ovviamente, se i tuoi articoli sono tradotti, il tuo sito web non può essere lasciato a metà strada. La traduzione di una pagina Web è piuttosto semplice se si lavora con una piattaforma come WordPress. Se il tuo sito web è realizzato su misura, tieni presente l’aspetto della traduzione perché non diventi impossibile in futuro.
  • Apps: Sebbene questo siano solitamente solo i media più potenti a poterselo permettere, è sempre più normale leggere le notizie in un’applicazione mobile. Proprio come devi tradurre il tuo sito web, puoi tradurre un’applicazione in modo che sia nella lingua dell’utente. La cosa buona delle app è che ti permettono di inviare notifiche push e migliorare la visualizzazione dei tuoi articoli e video.
  • Pubblicazioni in rete: Sì, anche quello che pubblichi su Facebook o Twitter deve essere tradotto! Ogni rete offre possibilità diverse: Facebook, ad esempio, ti consente di pubblicare lo stesso contenuto in due lingue. Twitter no. Pertanto, molte aziende scelgono di creare un account Twitter specifico per ogni paese.
  • Trascrizione di interviste: Se hai mai registrato un’intervista, saprai quanto è pesante da trascrivere e modificare il testo perché sia leggibile. In agenzie di traduzione come BigTranslation, trascriviamo registrazioni audio o video per te (e, se necessario, le traduciamo una volta trascritte).
  • Trascrizione di discorsi o conferenze: Così come possiamo trascrivere un’intervista registrata da te, possiamo anche trasformare altri formati in testo, come una conferenza o un discorso. Questo è molto utile per “coprire” questo tipo di evento. Puoi offrire ai lettori il video dell’evento, la trascrizione per iscritto e una recensione personale a riguardo. Tutto questo, nella loro lingua.

 

Cosa dovresti chiedere alla tua agenzia di traduzione

Prima di iniziare a tradurre, devi scegliere una buona agenzia che sappia quel che sta facendo. Alcuni aspetti che dovresti tenere a mente sono:

 

  • Che lavori solo con traduttori madrelingua: Tieniti alla larga dalle traduzioni fatte da un robot! Ci sono agenzie che passano il tuo testo attraverso un traduttore automatico (come Google Translate) e poi eseguono un “post-editing”. Il risultato è leggibile, sì, ma la qualità non raggiunge neanche lontanamente quella che ci si aspetta da un mezzo di comunicazione o da un blog. Cerca sempre agenzie che collaborino con traduttori madrelingua, che sono gli unici professionisti in grado di assicurarti un risultato di qualità e cogliere tutte le sfumature del testo.
  • Che ti offra traduzioni che tengano in considerazione il SEO (Search Engine Optimization): Noi siamo consapevoli che il SEO sia il canale più importante per generare traffico all’interno per i media. Ma se traduci i tuoi testi senza tenere conto del posizionamento, tutto il lavoro che hai fatto nella lingua originale andrà perso. A BigTranslation offriamo la traduzione SEO: quindi, se ci dai una parola chiave specifica che vuoi posizionare, la useremo naturalmente in tutto il testo. Inoltre, possiamo tradurre i meta tag della tua pubblicazione (titolo e descrizione) e rispettare il numero massimo di caratteri che Google stabilisce.
  • Che sia il più automatizzata possibile: Per un mezzo di comunicazione, l’immediatezza è la chiave. Trova un’agenzia di traduzione che ti fornisca un preventivo automatico e che sia veloce e vicina. A BigTranslation abbiamo una piattaforma digitale in cui puoi semplicemente caricare il tuo testo per poi ricevere un preventivo immediato senza alcun impegno. Una volta accettato, la nostra piattaforma automatizzata sceglierà il traduttore più adatto per il tuo progetto.

 

Per coloro che hanno bisogno di un riassunto: i punti principali di questo articolo

Se non hai tempo di leggere, riassumiamo qui gli aspetti più importanti sulla traduzione di contenuti per media e blog:

  • La traduzione è fondamentale per un mezzo di comunicazione. Grazie a Internet, puoi raggiungere più persone che mai, ma devi farlo nella loro lingua. Utilizza strumenti come Google Keyword Planner o Google Trends per definire la tua strategia e scegliere i Paesi a cui desideri rivolgerti.
  • Puoi tradurre qualsiasi tipo di contenuto: Notizie, report, articoli di opinione… Ma anche kit multimediali e siti web, o persino l’app collegata. Se registri interviste o conferenze, a BigTranslation possiamo trascriverle e trasportarle nelle lingue che ti interessano.
  • Scegli una buona agenzia di traduzione: Scegli un’agenzia che lavori con traduttori madrelingua e che offra extra come traduzioni SEO o traduzioni urgenti.
4.2 (83.33%) 6 votes

Periodista especializada en e-commerce y traducción. Content Manager en BigTranslation.